Categorie
Senza categoria

OLTRE IL PONTE

La stagione di Sei al Martinengo viene inaugurata dalla mostra Oltre il Ponte, dal 15 luglio al 13 agosto con le opere scultoree di MajiRaku Project, originarie di Monte Isola, e gli scatti fotografici del concorso Christo | Il Ponte, il Territorio e la sua Gente.
Allestimento curato dall’Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia.
Ingresso libero
Orari di vista
giovedì e venerdì: dalle 16 alle 19
sabato e domenica: dalle 10:30 alle 19

oltre_il_ponte_martinengo

Categorie
Senza categoria

SEI AL MARTINENGO

Dal primo luglio al 31 dicembre Palazzo Martinengo vi aspetta con la stagione Sei al Martinengo. Mostre, musica, laboratori, gusto e performance teatrali, per accogliere il territorio e le offerte culturali della provincia di Brescia nello storico palazzo di via Musei, 30, a Brescia.

LUGLIO

Dall’11 al 19 luglio
City Evolution Show  (progetto CTB)

AGOSTO

Dal 15 luglio al 13 agosto:
Oltre il ponte – Mostra
Maji Raku project insieme al Concorso Fotografico Christo | Il Ponte, il Territorio, la sua gente, con le scenografie e gli allestimenti curati dall’Accademia di Belle Arti SantaGiulia
SETTEMBRE

Dal 14 settembre al 1° ottobre
Premio Nocivelli – Mostra

SETTEMBRE EXTRA MOSTRE

8 settembre
Presentazione Etica Festival con Fudendaiko I Tamburi del tempio

10 settembre
Il canto delle cicale – laboratorio a cura del Teatro il Telaio

16 settembre
Festa dell’Opera

23 settembre
Giornata Europea del Patrimonio

OTTOBRE

Dal 7 al 29 ottobre
Exsiccata, Mostra di Agostino Perrini

OTTOBRE EXTRA MOSTRE

24 ottobre
CULTURAL DAY con Fondazione Fitzcarraldo
NOVEMBRE

Dal 18 novembre al 10 dicembre
Ugo Aldrighi, Mostra della Fondazione Dolci

NOVEMBRE EXTRA MOSTRE

4 novembre
Salone del territorio con Fondazione Nymphe-Castello di Padernello

10-11 novembre
Mostra fotografica ipovedenti Associazione U.I.C.I.
DICEMBRE

15 dicembre 2017-7 gennaio 2018
Gregorio Sciltian Mostra in collaborazione con Fondazione Il Vittoriale e GardaMusei

sei_al_martinengo

Categorie
Senza categoria

MACCHESTRAFI.COM

macchestrafi_fondazione_provincia_brescia_eventi

Macchestrafi.com è una nuova applicazione, una performance, un percorso verso il miglioramento. Un’idea nata dalla Fondazione Provincia di Brescia Eventi, come anteprima alla seconda edizione di EticaFestival, per il Fashion Revolution Day del 29 aprile 2017 e inserita nel grande contenitore di Ethics&Aesthetics, progetto creato da ITS Machina Lonati e Fabrique Handmade.
Un team di esperti di immagine, dal fotografo al visual, dal photoshoppatore al personal shopper, aiutano a scoprire, grazie all’uso di questa App, il lato migliore di ogni persona.
In realtà Macchestrafi.com è una finta app che, al contrario di molte applicazioni moderne che cercano di migliorare il proprio aspetto, trasforma i partecipanti in una sorta di “modelli” al contrario, enfatizzando i tratti peculiari di ogni persona.
Il messaggio consiste nel riscoprire la propria bellezza e unicità, senza dover ricorrere a trucchi o artifici tecnologici, ponendo l’accento sul tema dell’etica sia a livello di produzione di capi di abbigliamento sia sulla valorizzazione del proprio essere.
La performance è stata ospite all’interno delle vetrine di due boutique di Brescia:
So&So e Fairmade.

Categorie
Senza categoria

ETHICS & AESTHETICS

ethics-ITS-per web

Fondazione Provincia di Brescia Eventi partecipa all’evento Ethics&Aesthetics promosso da ITS Machina Lonati con una performance teatrale, Macchestrafi.com, un’anteprima della seconda edizione di EticaFestival presentata in occasione del Fashion Revolution Day del 29 aprile, un primo passo per la presa di coscienza di ciò che significa acquistare un capo di abbigliamento, verso un futuro più etico e sostenibile per l’industria della moda, nel rispetto delle persone e dell’ambiente.

La performance sarà replicabile, con una durata di ciascuno sketch di 5/7 minuti, con l’intento di sensibilizzare i partecipanti e gli spettatori sull’importanza di accettarsi e capire come valorizzarsi senza dover ricorrere a filtri o trucchi apparenti.